Come calmare un cane ansioso

Impara alcune tecniche rilassanti su come calmare un cane ansioso per poter convivere meglio con il tuo amico fedele.

Publicidade - OTZAds

Avere un animale non è una cosa così semplice, ogni tanto non capiamo cosa ci vogliono comunicare e questo ci lascia stressati e preoccupati.

Infatti molte volte prendiamo cani dai canili, quindi che hanno avuto esperienze traumatiche e sono ancora ansiosi.

Publicidade - OTZAds

Oppure il nostro cane ha semplicemente un carattere più volubile e tendente all’ansioso.

Oppure ancora, non riusciamo a capire perché alcune situazioni lasciano il nostro amico cane nervoso e allerta.

E come noi possiamo fare per tranquillizzarlo?

Ecco allora alcuni consigli su come calmare un cane ansioso.

1 Comprendere il motivo

Prima cosa che possiamo fare è cercare di capire il motivo dell’ansia del nostro cane.

Publicidade - OTZAds

Possono essercene molti e identificarlo aiuta a curarlo o evitare che si ripeta nuovamente.

Per esempio il tuo cane potrebbe aver paura: dei rumori forti, di persone sconosciute, di altri cani, di cambiare ambiente, di viaggiare in macchina, di rimanere da soli, e di molte altre cose.

Quindi in alcuni casi la soluzione sarebbe evitare situazioni che lo lascino in ansia, come nel caso della paura dei rumori.

Ma non sempre è così semplice.

Come recuperare una pianta quasi senza vita

novità

Se si tratta di un cucciolo che ha paura di altri cani, questo è normale e siamo noi che dobbiamo aiutarlo a imparare a socializzare.

Per questo motivo, per prevenire i disagi al tuo cane, è consigliato fortemente di portarlo a fare un addestramento quando piccolo.

Publicidade - OTZAds

Così che i professionisti dei cani ti possano aiutare a capire come calmare un cane ansioso.

E quindi avere un cane che possa essere sereno sia da giovane che da adulto.

2 Contattare un professionale

Quando il problema persiste e/o non si riesce a capire il motivo del malessere del nostro amico peloso, allora dovremmo contattare un professionale.

Il veterinario è il primo professionale da contattare per scartare l’ipotesi di problemi di salute.

Quindi sarà il professionista comportamentale del cane a spiegarti come calmare un cane ansioso.

Publicidade - OTZAds

3 Tecniche di rilassamento

Esistono alcune tecniche di rilassamento che possiamo tentare.

  • Tecnica della coperta magica: in questo caso dobbiamo prendere una coperta, mostrargliela e fallo sdraiare su.

Quindi cominciare ad accarezzarlo finché non si è totalmente rilassato. In questo modo il cane assocerà alla coperta magica uno stato di rilassamento.

  • Musicoterapia: anche questa tecnica conosciuta per gli uomini, può essere usata con i nostri amici pelosi.

Allora scegliamo una musica rilassante e a basso volume e accarezziamo il nostro cane.

Incominciamo con sedute brevi di 5 minuti per vedere come reagisce il cane.

  • Creare una routine: creare una routine di pasti, passeggiate e giochi può aiutare il tuo cane a controllare la propria ansia.
  • Non lasciarlo solo: evitare di lasciarlo solo può aiutare. Ma quando proprio dobbiamo uscire, meglio lasciare giochi per farlo distrarre.
  • Terapia farmacologica: esistono anche dei farmaci, chiamati feromoni tranquillizzanti, che sono prescritti dal veterinario nel caso lui riscontri che il tuo cane soffra d’ansia.